La realtà è una cosa complessa. Lo sapevano bene tutti quei pittori che, nel passato, rimanevano ore a cercare di catturare paesaggi e panorami tentando di riprodurre su tela il più fedelmente possibile quello che vedevano. Oggi, grazie all’Intelligenza Artificiale, avere doti artistiche non è più un requisito strettamente necessario.

I ricercatori di NVIDIA, infatti, hanno reso pubblico un tool online che trasforma tutto quello che disegniamo in una foto sorprendentemente realistica. Il servizio si chiama GauGAN, dal nome del celebre pittore post-impressionista Paul Gauguin.

Il suffisso GAN invece, deriva dall’algoritmo che permette di convertire i disegni in foto. Il termine GAN sta per Reti Antagoniste Generative, e consiste sostanzialmente in due reti neurali che si sfidano tra di loro: una costruisce l’immagine, e un’altra, avendo a disposizione un dataset di foto reali, la corregge fino a quando l’immagine creata non risulta autentica.

Ecco spiegato perchè qualsiasi cosa disegneremo su GauGAN verrà trasformata in una bellissima foto. A patto però, di creare immagini di senso compiuto: ad esempio sesi disegnano degli alberi in mezzo al mare, o una strada nel cielo, questi potrebbero non risultare perfettamente chiari.

In particolare GauGAN permette di disegnare utilizzando un cursore simile a quello di Paint. Ad ogni colore corrisponde una determinata entità da creare: azzurro è il mare, verde sono alberi e prati, marrone scuro le rocce, e così via. E’ possibile far corrispondere un nostro disegno ad un determinato stile artistico, scegliendo tra quelli precaricati o caricandone noi uno.