DALL-E: l’intelligenza artificiale crea immagini da una descrizione

OpenAI, l’azienda di intelligenza artificiale voluta da Elon Musk, ha appena pubblicato un post sul suo blog nel quale annuncia un nuovo algoritmo, denominato DALL-E, capace di creare immagini a partire da una descrizione. Il nome dell’algoritmo è stato scelto in omaggio a Salvador Dalì e Disney Pixar, prendendo come spunto il personaggio   WALL-E.

Con 12 miliardi di parametri, DALL-E è un trasformer dello stesso tipi di GPT-3 allenato con milioni di immagini e relative descrizioni. In questo modo, l’algoritmo ha imparato a disegnare immagini a partire da una descrizione di testo. I risultati sono piuttosto impressionanti.

In questo esempio è stato chiesto a DALL-E di create un’immagine di “un ravanello in tutù che porta a spasso un cane”:

In particolare,  DALL-E riesce a manipolare molte caratteristiche dell’immagine, tra cui sfondo e numero di oggetti. Rimandiamo al post sul blog di Open-Ai, dove sono raccolti numerosi (ed incredibili) esempi di questa nuova tecnologia.

0 commenti