Press "Enter" to skip to content

Febbre Superenalotto, il 6 supera i 100 milioni di euro

Il jackpot del Superenalotto ha superato i 100 milioni di euro. È da quasi un anno che non viene centrato il 6,  precisamente dal 16 luglio del 2015 quando nel catanese un fortunato giocatore incassò 22 milioni di euro. Malgrado le magre probabilità di indovinare tutti e sei i numeri (la probabilità è di 1 su 622 milioni)  gli italiani tornano a sognare la grande vincita sulla schedina del quadrifoglio, che raccoglie ogni anno in italia oltre 3 miliardi di euro.

Benché il sei detenga ad oggi anche il record di minima probabilità fra tutti i giochi di questo tipo nel mondo, molti ricordano ancora le grandi vincite degli anni scorsi. Nel 2009 la notizia dei 147 milioni vinti a Bagnone, in Toscana, fece il giro d’Italia per l’ingente somma incassata dal vincitore, dal momento che il jackpot record precedente risaliva al 2008, quando a Catania un fortunato vinse 100 milioni. Ma la vincita più alta è quella del 30 ottobre 2010, quando un sistema da 70 quote fece un sei da 177 milioni di euro, con un incasso pro-capite di 2 milioni di euro.

 

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Latribuna.eu © 2017- Sviluppato con Wordpress da Compete Themes.