Finanziamenti settore pesca, Emilia Romagna emana tre bandi

La Regione Emilia Romagna ha pubblicato tre bandi per favorire le imprese che operano nel settore della pesca. Si tratta di finanziamenti a fondo perduto con formula di “percentuale di aiuto” fissata al 50%, che può innalzarsi sino all’80% per quelle aziende dedicate al settore della pesca costiera artigianale.

Si parla di un fondo di circa 3 milioni di euro stanziato dalla Regione, e destinato alle piccole e medie imprese. Possono beneficiarne anche le attività più grandi con percentuale di aiuto al 30%. Saranno finanziabili tutte le operazioni che avranno lo scopo di innovare uno almeno sei seguenti profili:

  • sostenibilità ambientale
  • salute e sicurezza sul posto di lavoro

Tra gli interventi ammissibili l’acquisto di tecnologie di telecomunicazioni radio/satellite, tecnologie per la conversione in biocarburante, tecnologie di raffreddamento a basso consumo energetico e installazione di dispositivi che migliorano la selettività sul pescato.

Per ulteriori informazioni, si rimanda ai bandi pubblicati sul sito della Regione Emilia Romagna.

0 commenti