lunedì, 20 novembre 2017 - Redazione - Contatti

Marizio Costanzo svela il segreto della sua relazione con Maria De Filippi

Da Redazione, in Televisione il .

Maurizio Costanzo e Maria De Filippi sono insieme da quasi 22 anni. Il popolare conduttore, dopo aver sposato la sua collega Marta Flavi nel 1989, se ne separa nel 1995 e sposa la giovane Maria, conosciuta circa sei anni prima presso una società di consulenza dove la De Filippi lavorava. L’unione avviene con rito civile al comune di Roma il 28 agosto 1995, e a celebrare è il sindaco Francesco Rutelli, da tempo amico di Costanzo. Alla loro unione, nel 2004, si è aggiunto Gabriele un ragazzo dodicenne che la coppia ha adottato.

Nonostante la moglie abbia trovato il successo in televisione, si pensi alle trasmissioni di successo come C’è Posta per te, in onda dal 2000, Uomini e Donne e Amici, i due non hanno mai lavorato insieme. Ed è proprio questo il segreto della loro unione. A svelarlo è lo stesso Maurizio Costanzo, che al settimanale Chi ha parlato della sua relazione con Maria De Filippi. Ed ha aggiunto che il successo della moglie lo rende  orgoglioso e neppure per un momento mi sono sentito messo in ombra. Se un giorno Maria diventasse Presidente come Hilary Clinton io sarei felice. A patto però che mi lasciasse fare quello che mi interessa da sempre: il mio lavoro’.

 

 

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Cosa sono i cookie?
I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati dagli utenti inviano ai loro terminali, ove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. I cookie delle c.d. "terze parti" vengono, invece, impostati da un sito web diverso da quello che l'utente sta visitando. Questo perché su ogni sito possono essere presenti elementi (immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine web di altri domini, ecc.) che risiedono su server diversi da quello del sito visitato.
A cosa servono i cookie?
I cookie sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, memorizzazione delle preferenze, ecc.
Cliccando su "Accetta" l'utente permette il loro utilizzo.
L’utente può gestire le proprie preferenze relative ai Cookie disattivandoli, direttamente tramite l’applicazione che usa per navigare internet ( browser ). Premesso che il blocco dei Cookie potrebbe influire sul corretto funzionamento del sito riportiamo di seguito i link alla guida per la loro disattivazione: Come disattivare i cookie
Anche in caso di servizi erogati da terze parti l’utente ha diritto ad opporsi al tracciamento ed è tenuto ad informarsi sulle modalità tramite la privacy policy della terza parte o contattando direttamente la stessa.

Chiudi