lunedì, 20 novembre 2017 - Redazione - Contatti

Salvini e la damnatio memoriae su Ciampi: ‘Svendette il futuro dell’Italia’

Da Redazione, in Cronaca Primo Piano il .

Carlo Azeglio Ciampi è morto questa mattina in una clinica romana. Aveva 95 anni. L’ex-presidente della Repubblica, in carica dal 1999 al 2006, Presidente del Consiglio dal 1993 al 1994 e Governatore della Banca d’Italia dal 1979 al 1993, era stato recentemente sottoposto ad un intervento chirurgico.

Unanime il cordoglio da parte di tutte le autorità dello Stato eccetto quella del leader della Lega Matteo Salvini, che in un post su Facebook scrive:

‘È morto Carlo Azeglio Ciampi.
Come per tutti, umano cordoglio e un pensiero alla famiglia.
Senza dimenticare però che fu uno dei tanti (da Napolitano a Scalfaro, da Prodi a Monti) a svendere il lavoro, la moneta, i confini e il futuro dell’Italia.’

Salvini fa ovviamente riferimento all’europeismo convinto di Ciampi e al suo fondamentale ruolo per l’adozione dell’Euro in Italia. La moneta unica, secondo alcuni, avrebbe infatti portato poi alla crisi economica e al periodo e alle condizioni di povertà ed indigenza in cui molti italiani vivono da anni.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Cosa sono i cookie?
I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati dagli utenti inviano ai loro terminali, ove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. I cookie delle c.d. "terze parti" vengono, invece, impostati da un sito web diverso da quello che l'utente sta visitando. Questo perché su ogni sito possono essere presenti elementi (immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine web di altri domini, ecc.) che risiedono su server diversi da quello del sito visitato.
A cosa servono i cookie?
I cookie sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, memorizzazione delle preferenze, ecc.
Cliccando su "Accetta" l'utente permette il loro utilizzo.
L’utente può gestire le proprie preferenze relative ai Cookie disattivandoli, direttamente tramite l’applicazione che usa per navigare internet ( browser ). Premesso che il blocco dei Cookie potrebbe influire sul corretto funzionamento del sito riportiamo di seguito i link alla guida per la loro disattivazione: Come disattivare i cookie
Anche in caso di servizi erogati da terze parti l’utente ha diritto ad opporsi al tracciamento ed è tenuto ad informarsi sulle modalità tramite la privacy policy della terza parte o contattando direttamente la stessa.

Chiudi