giovedì, 21 settembre 2017 - Redazione - Contatti

Prima serata del Festival di Sanremo: Tiziano Ferro, Ricky Martin e i Clean Bandit. Il programma

Da Redazione, in Televisione il .

È al suo terzo anno di conduzione eppure Carlo Conti preannuncia che l’edizione di quest’anno sarà la più bella di sempre. Certo è che a prendere le redini della popolare kermesse della musica italiana quest’anno c’è Maria De Filippi, il cui successo in televisione a fronte delle numerose trasmissioni da lei presentate è fatto ben noto. Qualcuno però ha acceso i riflettori su quello che è stato definito il giallo delle vallette. Si sono fatti tanti nomi, ma a prevalere sembra essere quello di Marica Pellegrinelli, modella e moglie di Eros Ramazzotti.

Nella prima serata del Festival, quella di domani martedì 7 febbraio, si esibiranno 11 cantanti in gara della sezione “Campioni”: tra quelli della prima serata Al Bano Carrisi, Ermal Meta, Fiorella Mannoia, Clementino, Ron, Lodovica Comello, Samuel, Giusy Ferreri e Elodie. Le tre canzoni meno votate saranno protagoniste di un girone eliminatorio che si terrà nella terza serata. Le prime otto invece saranno automaticamente ammesse alla quarta serata del Festival.

Gli ospiti di domani martedì 7 febbraio saranno Tiziano Ferro con Carmen Consoli, Ricky Martin e Paola Cortellesi con Antonio Albanese, che presenteranno il loro film “Mamma o papà?” in uscita nelle sale per San Valentino. Ci sarà anche la band inglese Clean Bandit e, tra le indiscrezioni, uno speciale omaggio a Luigi Tenco di Tiziano Ferro, che si esibirà con “Mi sono innamorato di te”.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Cosa sono i cookie?
I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati dagli utenti inviano ai loro terminali, ove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. I cookie delle c.d. "terze parti" vengono, invece, impostati da un sito web diverso da quello che l'utente sta visitando. Questo perché su ogni sito possono essere presenti elementi (immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine web di altri domini, ecc.) che risiedono su server diversi da quello del sito visitato.
A cosa servono i cookie?
I cookie sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, memorizzazione delle preferenze, ecc.
Cliccando su "Accetta" l'utente permette il loro utilizzo.
L’utente può gestire le proprie preferenze relative ai Cookie disattivandoli, direttamente tramite l’applicazione che usa per navigare internet ( browser ). Premesso che il blocco dei Cookie potrebbe influire sul corretto funzionamento del sito riportiamo di seguito i link alla guida per la loro disattivazione: Come disattivare i cookie
Anche in caso di servizi erogati da terze parti l’utente ha diritto ad opporsi al tracciamento ed è tenuto ad informarsi sulle modalità tramite la privacy policy della terza parte o contattando direttamente la stessa.

Chiudi