giovedì, 21 settembre 2017 - Redazione - Contatti

Scuola, il business delle copie-saggio sui testi scolastici usati

Da Redazione, in Cultura Lavoro Primo Piano il .

A Roma esistono mercatini di testi scolastici dove gli studenti possono acquistare al ribasso il libro che useranno durante l’anno. Spesso lo si fa per risparmiare, altre volte perché non sembra giusto pagare quasi cinquanta euro per dei libri su cui, sembra proprio a torto del commercio solidale tra studenti, vengono fatte nuove edizioni ogni anno dalle case editrici desiderose di nuovi proventi sulle vendite.

E così ci andiamo anche noi a questi mercati itineranti pieni zeppi di studenti: a Roma, infatti,oltre alle librerie (che spacciano anch’esse libri usati) ci sono due grandi mercati fiera per i libri di scuola: sono il mercatino dei libri di Colli Albani, sulla Via Appia a Roma, e quello sul Lungotevere Oberdan, al centro della città. Qui, poco prima dell’inizio dell’anno scolastico, si riversano migliaia di studenti in gruppo o con le loro famiglia e riescono ad accaparrarsi i migliori testi usati risparmiando il 10-20-30 a volte anche il 40-50% sul prezzo ordinario.

Il risultato è un libro con qualche sottolineatura o qualce tratto di evidenziatore, ma tatticamente perfetto per essere riutilizzato dallo studente. Con qualche margine di troppo però. Negli ultimi anni infatti tra tutti questi libri, ceduti molto spesso in nero ai giovani studenti e senza scontrino fiscale, si trovano molti libri copie-saggio, ovvero dei testi fuori dal commercio che l’editore invia agli insegnanti e/o alle scuole per la valutazione ed evntualmente l’adozione dei testi nelle classi.

Come facciano a finirci così tante copie-saggio nei mercatini di Roma è un po’ un mistero. Potremmo ipotizzare che siano i professori stessi a portarceli previo incasso di una percentuale? O più verosimilmente sono i venditori che vanno a cercarseli. Fatto sta che gli studenti si ritrovano con copie ‘sprovviste di talloncino’ e spesso con le soluzioni agli esercizi già presenti, in quanto le copie sono destinate agli insegnanti.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Cosa sono i cookie?
I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati dagli utenti inviano ai loro terminali, ove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. I cookie delle c.d. "terze parti" vengono, invece, impostati da un sito web diverso da quello che l'utente sta visitando. Questo perché su ogni sito possono essere presenti elementi (immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine web di altri domini, ecc.) che risiedono su server diversi da quello del sito visitato.
A cosa servono i cookie?
I cookie sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, memorizzazione delle preferenze, ecc.
Cliccando su "Accetta" l'utente permette il loro utilizzo.
L’utente può gestire le proprie preferenze relative ai Cookie disattivandoli, direttamente tramite l’applicazione che usa per navigare internet ( browser ). Premesso che il blocco dei Cookie potrebbe influire sul corretto funzionamento del sito riportiamo di seguito i link alla guida per la loro disattivazione: Come disattivare i cookie
Anche in caso di servizi erogati da terze parti l’utente ha diritto ad opporsi al tracciamento ed è tenuto ad informarsi sulle modalità tramite la privacy policy della terza parte o contattando direttamente la stessa.

Chiudi