venerdì, 24 novembre 2017 - Redazione - Contatti

Shimon Perez colpito da ictus nel pomeriggio

Da Redazione, in Esteri il .

Shimon Perez, ex presidente di Israele, è stato colpito da un infarto con un ‘coinvolgimento a livello celebrale’ questo pomeriggio. L’ex leader del Partito Laburista Israeliano ha accusato il malore nella sua residenza ed è stato trasportato in ospedale, intubato e sedato mentre i dottori sono intervenuti.

L’ufficio dell’attuale presidente di Israele Reuven Rivlin ha confermato in un comunicato stampa l’accaduto, riferendo le attuali condizioni del novantatreenne ex capo di Stato: è completamente cosciente e in condizioni stabili. Shimon Perez, nato nel 1923, è stato Presidente di Israele dal 2007 al 2014 e Primo Ministro dal 1984 al 1986 e ancora dal ’95 al ’96 rimanendo pressochè intinterrottamente presente nella politica israeliana.dal 1970, anno in cui fu nominato ministro del governo Mair. Nel 1994 fu insignito del Premio Nobel per la Pace.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Cosa sono i cookie?
I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati dagli utenti inviano ai loro terminali, ove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. I cookie delle c.d. "terze parti" vengono, invece, impostati da un sito web diverso da quello che l'utente sta visitando. Questo perché su ogni sito possono essere presenti elementi (immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine web di altri domini, ecc.) che risiedono su server diversi da quello del sito visitato.
A cosa servono i cookie?
I cookie sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, memorizzazione delle preferenze, ecc.
Cliccando su "Accetta" l'utente permette il loro utilizzo.
L’utente può gestire le proprie preferenze relative ai Cookie disattivandoli, direttamente tramite l’applicazione che usa per navigare internet ( browser ). Premesso che il blocco dei Cookie potrebbe influire sul corretto funzionamento del sito riportiamo di seguito i link alla guida per la loro disattivazione: Come disattivare i cookie
Anche in caso di servizi erogati da terze parti l’utente ha diritto ad opporsi al tracciamento ed è tenuto ad informarsi sulle modalità tramite la privacy policy della terza parte o contattando direttamente la stessa.

Chiudi