Terremoto a Catania, le prime immagini dei danni provocati dal sisma

Un terremoto di magnitudo 4.8 ha colpito Catania nella notte. Una lunga scossa, avvertita distintamente alle 2.34 nella città e nei centri vicini, ha gettato la popolazione nel panico. Numerose le segnalazioni del sisma sui social network.

L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha confermato l’evento, con epicentro situato a 2 chilometri dal comune di Santa Maria di Licodia alla profondità di 9 chilometri.

Oltre a Catania si riportano danni anche a S. Maria di Licodia e Biancavilla. Seguono le prime immagini dei danni provocati dal sisma:

[In aggiornamento]

0 commenti