Terremoto Amatrice: sale bilancio morti, 100 vittime e 4000 sfollati, le ultime notizie

Da Redazione, in Cronaca il . Tag:

Sale ad oltre 90 vittime il bilancio del terremoto che stanotte ha colpito e devastato il Centro Italia, con epicentro ad Accumoli per quanto riguarda la scossa più forte, la prima, quella che alle ore 3;35 ha fatto tremare la terra per oltre 142 secondi, facendo registrare ai sismografi dell’INGV un valore che si attesta a 6.0 gradi della Scala Richter. Sono poi seguite varie altre scosse, per un totale di altri 39 terremoti più piccoli, tra i 3.0 e 4.0 gradi della scala Richter in poco più di tre ore, e innumerevoli altre scosse nel corso della giornata.

Il Sindaco di Amatrice, ai microfoni di Rai News 24, ha parlato di oltre 75 vittime solo nel suo comune e in quello di Accumoli, e di circa 100 dispersi. Il sindaco di Accumoli parla di 2500 sfollati nella zona reatina colpita. Oltre 1500 sarebbero invece gli sfollati per quanto riguarda la zona delle Marche, nella località di Arquata e Pescara del Tronto, dove si registrano oltre 24 morti.

Il presidente del Consiglio Matteo Renzi è appena arrivato nelle zone del sisma, dopo che in mattinata erano giunti anche la Presidente della Camera Laura Boldrini e il Ministro delle Infrastrutture Graziano Del Rio.