Terremoto colpisce Balsorano (L’Aquila) con magnitudo 4.4

Una scossa di terremoto di magnitudo compresa tra 4.4 e 4.9 gradi della scala Richter ha colpito la provincia de L’Aquila, in Abruzzo, con epicentro a Balsorano, un piccolo comune situato nei pressi del Parco Nazionale D’Abruzzo, al confine con il Lazio.

Il sisma è stato avvertito anche nella Capitale. In particolare molte sono state le segnalazioni da parte degli utenti dei social network, specialmente Twitter, dove l’hashtag #terremoto ha subito raggiunto la tendenza.

Dalle prime informazioni che si ricevono, non sembra vi siano danni a cose o persone. Un tweet dei Vigili del Fuoco parla di telefonate con richieste di informazioni, senza fare riferimento a eventi di gravità maggiore.

 

[In aggiornamento]

 

 

0 commenti