Terremoto, Papa Francesco si commuove: ‘La Chiesa vi abbraccia’

Anche Papa Francesco ha espresso cordoglio per la tragedia del terremoto che stanotte ha colpito il Centro Italia, provocando oltre 80 vittime. Il pontefice, nel corso dell’udienza del mercoledì in Piazza San Pietro ha dedicato queste parole alle vittime del terremoto, con tono visibilmente commosso:

Dinnanzi alla notizia del terremoto che ha colpito il Centro d’Italia devastando intere zone e lasciando morti e feriti non posso non esprimere il mio grande dolore e la mia vicinanza a tutte le persone presenti nei luoghi colpiti dalle scosse. a tutte le persone che hanno perso i loro cari e a quelle che ancora si sentono scossi dal terrore e dalla paura. Sentire il sindaco di Amatrice dire ‘il paese non c’è più  e sapere che tra i morti ci sono anche i bambini mi commuove davvero tanto. E per questo voglio assicurare’  – aggiunge il Papa -‘a tutte quelle persone nei pressi delle zone colpite o altrove o ancora nella diocesi di Rieti e Ascoli Piceno, nell’Umbria e nelle March la preghiera e dirgli di essere sicuri della carezza e dell’abbraccio di tutta la Chiesa che in questo momento desidera stringersi con il suo amore materno e anche del nostro abbraccio qui in piazza.’

 

0 comments