giovedì, 21 settembre 2017 - Redazione - Contatti

Terremoto, Papa Francesco si commuove: ‘La Chiesa vi abbraccia’

Da Redazione, in Cronaca il . Tag:

Anche Papa Francesco ha espresso cordoglio per la tragedia del terremoto che stanotte ha colpito il Centro Italia, provocando oltre 80 vittime. Il pontefice, nel corso dell’udienza del mercoledì in Piazza San Pietro ha dedicato queste parole alle vittime del terremoto, con tono visibilmente commosso:

Dinnanzi alla notizia del terremoto che ha colpito il Centro d’Italia devastando intere zone e lasciando morti e feriti non posso non esprimere il mio grande dolore e la mia vicinanza a tutte le persone presenti nei luoghi colpiti dalle scosse. a tutte le persone che hanno perso i loro cari e a quelle che ancora si sentono scossi dal terrore e dalla paura. Sentire il sindaco di Amatrice dire ‘il paese non c’è più  e sapere che tra i morti ci sono anche i bambini mi commuove davvero tanto. E per questo voglio assicurare’  – aggiunge il Papa -‘a tutte quelle persone nei pressi delle zone colpite o altrove o ancora nella diocesi di Rieti e Ascoli Piceno, nell’Umbria e nelle March la preghiera e dirgli di essere sicuri della carezza e dell’abbraccio di tutta la Chiesa che in questo momento desidera stringersi con il suo amore materno e anche del nostro abbraccio qui in piazza.’

 

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Cosa sono i cookie?
I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati dagli utenti inviano ai loro terminali, ove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. I cookie delle c.d. "terze parti" vengono, invece, impostati da un sito web diverso da quello che l'utente sta visitando. Questo perché su ogni sito possono essere presenti elementi (immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine web di altri domini, ecc.) che risiedono su server diversi da quello del sito visitato.
A cosa servono i cookie?
I cookie sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, memorizzazione delle preferenze, ecc.
Cliccando su "Accetta" l'utente permette il loro utilizzo.
L’utente può gestire le proprie preferenze relative ai Cookie disattivandoli, direttamente tramite l’applicazione che usa per navigare internet ( browser ). Premesso che il blocco dei Cookie potrebbe influire sul corretto funzionamento del sito riportiamo di seguito i link alla guida per la loro disattivazione: Come disattivare i cookie
Anche in caso di servizi erogati da terze parti l’utente ha diritto ad opporsi al tracciamento ed è tenuto ad informarsi sulle modalità tramite la privacy policy della terza parte o contattando direttamente la stessa.

Chiudi